Pietro Aretino

Pietro Aretino figlio di un povero calzolaio e di una cortigiana, nato il 19 aprile 1492 è stato un poeta ,scrittore e drammaturgo italiano, autore di sedici sonetti lussuriosi a tema erotico, opere teatrali, opere di argomento religioso. Decide di dare alle stampe le sue Lettere: si tratta di una raccolta epistolare di ben sei volumi il primo pubblicato nel 1537 mentre l’ultimo nel 1557 un anno dopo la sua morte che avverrà nel 1556 a Venezia.